Home Janara è
Messaggio
  • Questo sito usa cookies

    Questo sito utilizza cookies di sessione , di navigazione e di terze parti per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare su questo sito accetti il loro impiego.

    Maggiori informazioni

Dall'archivio foto

2011_05_07_10_46_500332.JPG
Cosa è Janara PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 11 Ottobre 2006 00:42

Janara è la ns. barca a vela.

Ma non è solo un oggetto. Da mezzo di svago si è trasformato in scopo di vita.

Ho voluto fare questa affermazione per prima perchè fosse chiaro il rapporto che abbiamo con lei.

Spesso il mezzo prende il sopravvento sullo scopo, l'obbiettivo viene perso di vista e tutta l'attenzione si concentra sul come si fanno le cose piuttosto che sulle cose stesse.

Se questo ha effetti deleteri in molti campi, in questo caso invece ci consente di essere in pace con noi stessi per il solo fatto di essere a bordo.

Non ha importanza dove si vada, o addirittura se si vada da qualche parte, l'importante è essere a bordo.

Certo, il luogo in cui sei o quello verso il quale ti stai dirigendo aggiungono fascino e interesse, ma sono un piacevole condimento, non l'ingrediente principale.

Non voglio dire che l'essere in barca come luogo fisico è condizione sufficiente al benessere ma di sicuro il modo di vivere in barca è per noi un lenitivo per l'anima.

Qualcosa che aiuta a scaricare le scorie di una vita che, per quanto ci sforziamo di condurla secondo i nostri principi, è guidata da meccanismi che sono al di là del nostro controllo.

Meccanismi ai quali ci pieghiamo perchè molto spesso anche solo accennare una scelta autonoma ci porterebbe ad essere emarginati.

Quasi tutti i velisti sognano di "mollare tutto" e partire ma sono pochissimi quello che lo fanno veramente.

I soldi, la famiglia, le responsabilità, i pericoli di una vita sul mare.

L'elenco delle motivazioni per cui non si fa questa scelta è lungo e ognuno ha le sue particolari.

Un minimo comun denominatore c'è : mancanza di coraggio o chiamatela pure paura, cambia poco.

Per me è sicuramente così.

Una volta che ci siamo resi conto che il primo vero, e forse unico, ostacolo siamo noi, scatta La Paura.

La Paura di veder passare la vita senza compiere le scelte che avremmo desiderato fare.

E La Paura genera depressione.

I sintomi di questa depressione si curano con pillole di libertà.

Ecco : Janara è un antidepressivo il cui principio attivo è la libertà.

Se poi volete guarire da questa particolarissima forma di depressione non avete che una scelta : partire.Risatona

Commenti (0)

Vedi anche:

Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Maggio 2011 13:58
 
Copyright © 2017 www.janara.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.